Turchia: le mani del governo sulla rete

L'esecutivo Erdogan vara una legge che permette di applicare nuovi limiti al web. Chiusi migliaia di siti, dal 22 agosto obbligo per gli utenti di applicare un filtro alla propria connessione. In 40 piazze esplode la protesta FOTOGALLERY di Carlo Ruggiero, rassegna.it Gli occhi del mondo sono puntati sulla censura che paesi come Cina, Corea … Continua a leggere Turchia: le mani del governo sulla rete

G8 Genova: dieci anni di processi

Da Piazza Alimonda alla caserma di Bolzaneto, alla scuola Diaz. Dal 2001 ad oggi, sentenze, appelli e ricorsi hanno tentato faticosamente di ricostruire la storia di quei giorni drammatici. L'assoluzione dell'Italia a Strasburgo non sarà l'ultima puntata di Carlo Ruggiero, rassegna.it 20 luglio 2001, piazza Alimonda a Genova, sono le 17,27. E' in corso il … Continua a leggere G8 Genova: dieci anni di processi

Iran, il web: violenti scontri a Teheran

Dalla rete notizie di violenze nella capitale nel giorno del trentunesimo anniversario della rivoluzione islamica. Scontri anche a Isfahan e Shiraz. Ahmadinejad: "Abbiamo arricchito l'uranio al 20%". Frattini: "Non mi aspetto nulla di buono" di Carlo Ruggiero L’Iran è in fiamme, almeno secondo il tam tam su Twitter, social network globale e una delle poche … Continua a leggere Iran, il web: violenti scontri a Teheran

Fiat: tutti contro la cig, ancora proteste

Dopo l'annuncio della cassa integrazione per 30mila lavoratori del Lingotto, Scajola definisce la decisione "inopportuna". Bonanni: "Qualcuno lo chiamerebbe ricatto". Blocchi a Pomigliano, presidio a Termini Imerese La cassa integrazione decisa dalla Fiat per due settimane è "inopportuna" e renderà più difficile il dialogo con il governo. E’ questo il primo commento del ministro dello … Continua a leggere Fiat: tutti contro la cig, ancora proteste

Phonemedia, settemila dispersi nell’azienda fantasma

Una lettera dei lavoratori del call center ceduto al Gruppo Omega. Mobilitazione in 12 sedi sparse in tutta italia. Da mesi sono senza stipendio ma non sanno a chi rivolgersi. "Siamo alla disperazione ma non molliamo" di Carlo Ruggiero A colpire sono innanzitutto le dimensioni della vicenda. Settemila lavoratori che non percepiscono lo stipendio da … Continua a leggere Phonemedia, settemila dispersi nell’azienda fantasma