Foxconn: un milione di robot al posto degli operai

La multinazionale dell'elettronica annuncia la creazione di un esercito di robot-operai. Il programma di robotizzazione previsto entro il 2014. Gli analisti: "Una svolta epocale". La risposta dell'industria all'aumento dei diritti dei lavoratori cinesi di rassegna.it Niente scioperi, nessuna pausa pranzo e nessun contratto da rinnovare. E' il sogno della Foxconn, multinazionale taiwanese dell'elettronica con immensi … Continua a leggere Foxconn: un milione di robot al posto degli operai